IPOTETICA FINALE DELLA UEFA CHAMPIONS LEAGUE 2008

Il Manchester United ha undici giocatori e il Chelsea ne ha dieci a causa del cartellino rosso di Drogba. Il Manchester United ha Ferdinand, Vidić e Tévez con cartellini gialli. Allo stesso modo il Chelsea ha anche Essien, Carvalho e Ballack con cartellini gialli. Il Manchester United vince il lancio della moneta e decide di attaccare nella prima sfida. As per Law 33, both teams receive two additional substitutions.

MAN. UNITED

1

3

4

5

7

8

11

15

16

17

32

Van der Sar (P)

Evra

Hargreaves

FerdinandYellow Card

Ronaldo

Anderson

Giggs

VidićYellow Card

Carrick

Nani

TévezYellow Card

CHELSEA

1

3

5

6

8

13

21

26

35

39

Čech (P)

A. Cole

EsseinYellow Card

CarvalhoYellow Card

Lampard

BallackYellow Card

Terry

Kalou

Belletti

Anelka

 

SFIDA 1

Il Manchester United sceglie Ronaldo come proprio attaccante, mentre il Chelsea sceglie Terry come proprio difensore. Čech è il portiere. I tre giocatori prendono le loro posizioni. Ronaldo imbroglia Terry con alcuni sublimi giochi di piede. Dribbla rapidamente con la palla verso la porta e calcia un tiro fragoroso. Gol!

SFIDA 2

Il Chelsea sceglie Ballack come proprio attaccante e il Manchester United sceglie Ferdinand come proprio difensore. Van der Sar è il portiere. Ballack skips past Ferdinand and bends the ball towards goal but Van der Sar makes a spectacular save.

SFIDA 3

Il Manchester United sceglie Tévez come proprio attaccante e il Chelsea sceglie Cole come proprio difensore. Cole affronta in maniera fantastica Tévez e tira la palla oltre la linea laterale.

SFIDA 4

Il Chelsea sceglie Kalou come proprio attaccante e il Manchester United sceglie Vidić come proprio difensore. Kalou supera Vidić e calcia dalla distanza. Van der Sar effettua un gran salvataggio per negare il goal.

SFIDA 5

Il Manchester United sceglie Nani come proprio attaccante e il Chelsea sceglie Carvalho come proprio difensore. Nani supera Carvalho quando viene placcato da dietro. Carvalho riceve il proprio secondo cartellino giallo della partita e viene mandato fuori dal campo. Nani ha subito un infortunio e viene assistito sul campo. Il Manchester United utilizza una delle sue due sostituzioni aggiuntive per fare entrare Fletcher. Fletcher segna il rigore.

SFIDA 6

Il Chelsea sceglie Essien come proprio attaccante e il Manchester United sceglie Carrick come proprio difensore. Essien si fa largo contro Carrick e calcia un tiro potente. Un altro grande salvataggio di Van der Sar.

SFIDA 7

Il Manchester United sceglie Giggs come proprio attaccante e il Chelsea sceglie di giocare senza difensore. Ricordate che il Chelsea ha un uomo in meno, a causa del cartellino rosso di Drogba. Giggs dribbla rapidamente nell’area di rigore e tira. Čech tocca la palla con la punta delle dita ed è abbastanza per mandarla oltre la traversa.

SFIDA 8

Il Chelsea sceglie Lampard come proprio attaccante e il Manchester United sceglie Anderson come proprio difensore. Lampard has to score or United will be champions. Anderson confonde Lampard prima di fare un incredibile intervento e calciare la palla oltre la linea di centrocampo. Il Manchester United vince la UEFA Champions League 2008!

# ATTACCANTE DIFENSORE RISULTATO PUNTEGGIO ADP
1 Ronaldo Terry Gol MU 1 Chelsea 0
2 Ballack Ferdinand - MU 1 Chelsea 0
3 Tévez A. Cole - MU 1 Chelsea 0
4 Kalou Vidić - MU 1 Chelsea 0
5 Nani/Fletcher Carvalho Gol MU 2 Chelsea 0
6 Essein Carrick - MU 2 Chelsea 0
7 Giggs - - MU 2 Chelsea 0
8 Lampard Anderson - MU 2 Chelsea 0

Segnapunti ADP dell'arbitro


"Decidere un match ai calci di rigore non ha niente a che fare col calcio.
E’ come sparare a delle povere paperelle al luna park."

Alex Smith
Ex allenatore del Aberdeen